DJI Phantom 4 Pro

 1 699,00 IVA Incl.

Nuova fotocamera del DJI Phantom Pro con sensore CMOS da 1 pollice da 20MP Exmor R, tempi di volo più lunghi e funzioni più intelligenti.

dji_phantom_4_pro_specs

Esaurito

SKU: N1327 Category:
Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

dji_phantom_4_pro_bg

dji_phantom_4_pro

Una fotocamera aggiornata è dotata di un sensore da 1 pollice da 20 megapixel in grado di riprendere video in modalità 4K/60fps e in modalità Burst a 14 fps.
L’adozione della lega di titanio e della lega di magnesio aumenta la rigidità del telaio e riduce il peso rendendo il Phantom 4 Pro simile in peso al Phantom 4. Il sistema FlightAutonomy aggiunge sensori di visione posteriore doppi e sistemi di sensori a infrarossi per un totale di 5 direzioni di rilevamento degli ostacoli e 4 direzioni di evitare gli ostacoli.

dji_phantom_4_pro

FOTOCAMERA CON SENSORE DA 1 POLLICE 20MP

La fotocamera a bordo è stata ridisegnata per utilizzare un sensore CMOS da 20 megapixel da 1 pollice. Un obiettivo progettato personalizzato composto da otto elementi disposti in sette gruppi, è la prima fotocamera DJI ad utilizzare un otturatore meccanico, eliminando la distorsione rolling shutter che si può verificare quando si fanno riprese di soggetti in movimento veloce o quando si vola ad alta velocità. In effetti, è così potente come molte delle fotocamere professionali. Più potente, l’elaborazione video supporta i video H.264 4K a 60fps o H.265 4K a 30fps, entrambi con un bitrate di 100Mbps. Sensori e processori avanzati assicurano che tutto sia acquisito con più dettagli di immagine e i dati di immagine necessari per una elaborazione post-produzione avanzata.

dji_phantom_4_pro

RILEVAMENTO DEGLI OSTACOLI IN 5 DIREZIONI

FlightAutonomy viene ampliato con un set di sensori di visione stereo ad alta risoluzione posizionati sul retro oltre alla coppia posizionata sulla parte frontale così come i sistemi di rilevazione a infrarossi posti sui lati sinistro e destro. Questa rete crea un totale di 5 sensori di rilevamento degli ostacoli e 4 direzioni di
evitare gli ostacoli, proteggere il Phantom 4 Pro da più ostacoli e dare ai filmmaker la fiducia per catturare immagini più complesse.

dji_phantom_4_pro

RADIOCOMANDO CON SCHERMO INTEGRATO

Uno schermo da 5.5in 1080p integrato, nella sola versione Phantom 4 Pro+, offre 1000 cd/m2 di luminosità, più di due volte più luminosi rispetto ai dispositivi intelligenti tradizionali.
Poiché l’applicazione DJI GO è integrata nello schermo, l’hardware e il software possono essere completamente ottimizzati, consentendo di modificare e condividere istantaneamente. Una batteria con durata di cinque ore rende il Phantom 4 Pro+ una soluzione completa per l’imaging aerea. La trasmissione video Lightbridge HD aggiornata supporta le doppie frequenze per una maggiore resistenza alle interferenze e una portata di trasmissione video massima di 7 km in condizioni ottimali.

FUNZIONI INTELLIGENTI

dji_phantom_4_pro_draw

Draw è una nuova tecnologia per il controllo dei waypoint. Basta disegnare un percorso sullo schermo e il Phantom 4 Pro si muoverà in quella direzione pur mantenendo la sua altitudine bloccata. Ciò consente al pilota di concentrarsi sul controllo della fotocamera e consente di realizzare scatti più complessi. Esistono due modalità di Draw che possono essere utilizzate in diversi scenari.

In avanti: Il drone segue l’itinerario a una velocità costante con la fotocamera rivolta nella direzione di volo.
Libero: Il drone si muove lungo il percorso solo quando viene ordinato. In questa modalità, la fotocamera può muoversi in qualsiasi direzione durante il volo.

dji_phantom_4_pro_activetrack

ActiveTrack è la funzione intelligente in cui il Phantom 4 Pro riconosce automaticamente i soggetti, li segue e li cattura mentre si muovono, facilitando l’acquisizione di riprese complesse.

Seguire gli oggetti in rapido movimento può essere molto impegnativo, ma gli algoritmi avanzati di riconoscimento delle immagini utilizzati dal Phantom 4 Pro consentono di riconoscere e monitorare l’oggetto mantenendolo inquadrato. Questo nuovo algoritmo riconosce anche più soggetti, dalle persone ai veicoli agli animali, e regola le proprie dinamiche di volo adattandole, assicurando scatti più fluidi.

I piloti possono ora scegliere tra:
Trace – Segui da dietro o da davanti un soggetto, evitando automaticamente gli ostacoli.
Profile – Volare insieme a un soggetto ad una varietà di angoli per ottenere scatti di profilo del soggetto.

dji_phantom_4_pro_tapfly

TapFly Free per volare in qualsiasi direzione visibile sullo schermo con un semplice tocco. Toccare in qualsiasi punto dello schermo per regolare agevolmente la direzione di volo, evitando automaticamente gli ostacoli* e toccare nuovamente lo schermo o utilizzare gli stick di controllo per cambiare direzione. Una nuova funzione di rotta AR indica la direzione di volo in tempo reale del drone per riferimento in quanto il suo percorso è regolato. Poiché può essere difficile controllare contemporaneamente l’altitudine, il percorso, la velocità e l’inclinazione della fotocamera utilizzando gli stick, TapFly Free consente a un pilota di impostare la direzione del volo, permettendo di girare il Phantom 4 Pro o inclinare il gimbal a richiesta senza cambiare la direzione di volo. In totale, esistono ora tre modalità TapFly:

TapFly Forward – toccare per volare nella direzione selezionata
TapFly Backward – toccare per volare nella direzione opposta della direzione selezionata, cioè toccare nell’angolo in basso a destra dello schermo per volare indietro verso l’alto a sinistra.
TapFly Free – Blocca la direzione frontale del Phantom Pro senza bloccare la direzione della fotocamera, permettendogli di girare mentre vola.

* Obstacle Avoidance non è disponibile con TapFly Free

dji_phantom_4_pro_rth

Return To Home, nella sua modalità migliorata, il Phantom 4 Pro può scegliere automaticamente il percorso migliore per tornare al punto base a seconda delle condizioni ambientali. Registra la sua rotta mentre vola, permettendogli di tornare lungo lo stesso percorso evitando ostacoli se il segnale di controllo viene perso.

In base alla sua altitudine al momento della perdita di segnale, il Phantom 4 Pro è anche in grado di regolare il percorso di volo per evitare gli ostacoli che ha visto durante il suo volo. Al decollo, il Phantom 4 Pro registrerà la scena sottostante e confronta la sua registrazione con quello che vede mentre torna, per un approccio più preciso. Può anche rilevare il terreno per vedere se esiste un punto appropriato per l’atterraggio. Se si trovano ostacoli o c’è acqua sul terreno, avverte il pilota e si libra ad un’altezza adeguata, aiutando il drone ad atterrare più in sicurezza.

dji_phantom_4_pro_gesture

Modalità a Gesti, permette di scattare i selfie facilmente, utilizzando pochi gesti senza il radiocomando. La tecnologia avanzata di visualizzazione del computer consente al Phantom 4 Pro di interpretare le istruzioni tramite gesti. Il soggetto solleva le braccia di fronte alla fotocamera e il drone riconoscerà questo movimento bloccandosi e posizionando il soggetto al centro dell’inquadratura. Quando è pronto per una foto, il soggetto tiene le braccia fuori per segnalare al drone. Un conto alla rovescia di tre secondi comincerà, dando il tempo per scattare una foto, permettendo di catturare momenti senza il radiocomando.

dji_phantom_4_pro_ridondanza

Il Phantom 4 Pro dispone di moduli a doppia bussola e doppie unità IMU, rendendolo più affidabile rispetto a molti esacopteri e ottocopteri. Bussole e IMU sono importanti sensori per garantire un volo stabile e il Phantom 4 Pro confronta costantemente i dati che riceve attraverso entrambe le coppie. Questi dati vengono eseguiti con algoritmi avanzati per verificare la precisione e tutti i dati imprecisi vengono semplicemente scartati senza influire sul volo, mantenendo il volo stabile e affidabile.

dji_phantom_4_pro_batterie

Riprese aeree professionali beneficiano di tempi di volo più lunghi. Il Phantom 4 Pro ha un tempo di volo massimo di 30 minuti, fornendo più tempo nell’aria per catturare lo scatto perfetto. L’app DJI GO 4 mostra la durata della batteria e calcola i tempi di volo rimanenti in funzione della distanza percorsa e altro ancora. Fornirà avvisi quando raggiunge una quantità minima di sicurezza necessaria per un viaggio sicuro verso il punto di decollo. È inoltre in vigore un sistema avanzato di gestione delle batterie per prevenire sovraccarichi e drenaggi. Quando vengono immagazzinate a lungo termine, le batterie scaricheranno la carica residua per mantenere una buona salute.

dji_phantom_4_pro_dji_go

Quando si fanno riprese aeree, il radiocomando è responsabile della maggior parte dei comandi fisici, tra cui il pilotaggio e la cattura. Tuttavia, gli scatti più impegnativi richiedono un feed video in tempo reale, statistiche di volo e impostazioni avanzate. Questi sono tradizionalmente trattati attraverso un dispositivo intelligente, rendendo il dispositivo intelligente essenziale per le riprese aeree. L’applicazione DJI GO 4 è ottimizzata per le riprese aeree e viene aggiornata insieme al drone per garantire che tutte le funzionalità siano supportate. Può essere utilizzato su dispositivi intelligenti ed è disponibile per essere integrato nel monitor DJI CrystalSky, fornendo un controllo semplice e conveniente.

Peso4 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.