Il nuovo programma Axon Air collega la tecnologia Drone di DJI a Evidence.com

DJI, leader mondiale nel settore dei droni civili e della tecnologia delle riprese aeree, e Axon (Nasdaq: AAXN), leader mondiale nelle tecnologie di applicazione della legge, hanno annunciato una partnership esclusiva, all’interno dell’industria di gestione delle prove digitali, per vendere i droni DJI direttamente alla sicurezza pubblica e alle forze dell’ordine in tutto il mondo attraverso il nuovo programma Axon Air. La partnership è stata annunciata alla terza conferenza annuale di Axon Accelerate per oltre 1.500 professionisti della polizia, della sicurezza, della tecnologia e legali di tutto il mondo.

Più di 900 agenzie di sicurezza pubblica americane utilizzano i droni per migliorare la sicurezza degli agenti, sostenere azioni tattiche, ricostruire le collisioni del traffico, sostenere la sicurezza pubblica in occasione di grandi eventi e svolgere missioni di ricerca e salvataggio. Almeno 130 persone in tutto il mondo sono state salvate dai pericoli dai droni, dimostrando il loro valore in situazioni di vita o di morte.

Il programma Axon Air consente alle forze dell’ordine di acquistare droni da un partner fidato e collega la tecnologia drone di DJI alla rete di dati connessa di Axon e ai servizi Evidence.com, la stessa piattaforma utilizzata oggi da oltre 200.000 professionisti della sicurezza pubblica. Evidence.com fornisce lo stesso rigoroso sistema di gestione dei dati, i controlli della catena di custodia e i protocolli di sicurezza a cui le forze dell’ordine fanno affidamento per preservare e proteggere i dati dalle telecamere indossate e dai sistemi video automobilistici. All’interno di Evidence.com l’integrità dei video dei droni è preservata per la protezione delle agenzie di polizia e del pubblico che servono. I droni attualmente disponibili per la vendita attraverso il programma Axon Air includono: DJI Phantom 4 Pro e DJI Matrice 210.

“Man mano che crescono i requisiti e le richieste dei programmi per velivoli senza pilota, Axon collabora con le agenzie per sviluppare soluzioni che soddisfino le complessità e le esigenze della sicurezza pubblica”, afferma l’EVP di Worldwide Products di Axon, Todd Basche. “Insieme, ci concentreremo sulla creazione di consapevolezza situazionale, raccolta di prove avanzate e strumenti di gestione del programma che consentiranno alle agenzie di gestire il loro programma dei droni insieme alle telecamere indossate e ai sistemi di video delle automobili”.

“La partnership di DJI con Axon consente alle forze dell’ordine di aggiungere funzionalità drone e servizi dati attraverso lo stesso fornitore fidato su cui fanno affidamento per gli strumenti, i dati e il supporto di cui hanno bisogno per svolgere il proprio lavoro in modo sicuro ed efficace”, ha dichiarato Michael Perry, Managing Director of North America a DJI. “Le forze dell’ordine stanno rapidamente adottando i droni per il loro lavoro e spesso hanno bisogno di indicazioni su come stabilire un programma di droni e integrarlo nei loro dipartimenti. La partnership di DJI con Axon Air rafforzerà la capacità delle forze dell’ordine di proteggere la sicurezza pubblica, rispondere alle emergenze e salvare vite umane”.

Axon collaborerà con le agenzie di pubblica sicurezza per identificare le soluzioni che soddisfano le esigenze delle loro comunità e porterà le riprese video con il drone nella rete Axon di persone, dispositivi e app. Le agenzie interessate dovrebbero contattare i propri rappresentanti di Axon per saperne di più su come possono adottare questa tecnologia oggi.

Lascia un commento