I droni e la trasformazione digitale delle ispezioni

dji_droni_enterprise

La rete pilota DroneBase viene distribuita durante la chiusura per COVID-19 per ispezioni efficienti e senza contatto.

L’attuale pandemia COVID-19 ha portato molte aziende a modificare le proprie operazioni nel tentativo di superare le sfide attuali. Poiché molti governi locali hanno iniziato a implementare ordini di rimanere a casa o altre misure per limitare l’esposizione dei cittadini al virus, molte aziende hanno fatto affidamento sulle nuove tecnologie per far andare avanti il ​​business.

Come risultato di questa ricerca di soluzioni per superare le sfide di COVID-19, la domanda di droni e servizi di droni è aumentata in modo significativo negli ultimi due mesi. Naturalmente, i droni possono eseguire una varietà di compiti riducendo al minimo il contatto umano e migliorando l’efficienza.

DroneBase è una società con sede a Santa Monica, in California, che fornisce dati aerei convenienti, affidabili ed efficienti alle organizzazioni di tutto il mondo. Attraverso i loro servizi, consentono alle aziende di un’ampia gamma di settori di continuare a operare con l’aiuto dei droni.

Dan Burton, fondatore e CEO di DroneBase, spiega perché la tecnologia sta giocando un ruolo essenziale nel mantenere l’economia in movimento: “Ciò che DroneBase sta fornendo è un’ispezione senza contatto. Non c’è davvero bisogno di interazione faccia a faccia con nessuno dei nostri voli. Possiamo fare un’ispezione con un drone senza nemmeno mettere piede sulla proprietà”.

Questi servizi di ispezione senza contatto forniti da aziende come DroneBase sono diventati utili nei settori della gestione della proprietà, delle assicurazioni e del settore immobiliare. Queste aziende si affidano alle tradizionali vendite faccia a faccia o al servizio clienti per operare. Tuttavia, date le attuali raccomandazioni di distanziamento sociale, le aziende stanno facendo uso di droni per adottare operazioni basate sulla tecnologia.

Digitalizzazione del viaggio dell’acquirente di immobile

Le attività immobiliari stanno attraversando tempi difficili. L’incertezza economica globale e la crisi sanitaria hanno avuto un impatto sulle vendite di proprietà negli Stati Uniti. Secondo il Dipartimento del Commercio, la vendita di nuove case è diminuita del 15,4%, il calo più significativo dal 2013.

Nell’attuale situazione di pandemia, il tradizionale processo di vendita di immobili, che si basa su molteplici interazioni fisiche, rappresenta un rischio per tutte le parti coinvolte. Di conseguenza, le agenzie immobiliari utilizzano la tecnologia dei droni per fornire un’interazione con i clienti sicura e senza contatto.

Le immagini aeree possono fornire un’esperienza coinvolgente per i potenziali acquirenti. Le immagini ad alta risoluzione catturate dai droni forniscono tutti i dettagli dall’esterno della proprietà; questo aiuta i proprietari di immobili e potenziali acquirenti a vedere le condizioni della proprietà. Queste esperienze digitali possono essere presentate in molte forme, come panorami 360, modelli 3D o video 4K.

DroneBase ha aiutato molte società immobiliari e proprietari di immobili ad adottare questo nuovo modello di business basato su risorse digitali ed esperienza online.

Burton spiega: “molti agenti immobiliari e gestori di proprietà hanno già sfruttato la tecnologia dei droni per commercializzare nuovi elenchi o ispezionare edifici per mantenere l’infrastruttura. Ora più che mai, questa tecnologia è particolarmente utile per ‘virtualizzare’, poiché i droni possono consentire alle agenzie di raccogliere le necessarie immagini aeree, video e dati nel rispetto delle linee guida per il distanziamento sociale”.

Valutazione della proprietà efficiente

Molti stati degli Stati Uniti hanno implementato rigide politiche di isolamento per contenere il virus. Restrizioni di viaggio e rischi per la salute rendono difficile per i proprietari o fornitori di servizi valutare accuratamente le condizioni della proprietà.

Nella situazione attuale, tempi di ispezione più brevi si traducono in una minore esposizione del personale a rischi per la salute. I droni forniscono un modo sicuro ed efficiente per condurre ispezioni sulla proprietà senza compromettere la qualità dell’operazione. Secondo DroneBase, i droni possono ridurre il tempo trascorso in loco fino al 40% rispetto ai metodi di ispezione tradizionali.

Aziende come Brixmor Property Group Inc. hanno adottato la tecnologia dei droni per gestire le proprie risorse. La società di investimenti al dettaglio con sede a New York ha utilizzato la tecnologia dei droni negli ultimi due anni. L’azienda utilizza mappe ortomosaiche digitali 2D generate con immagini aeree di droni per valutare lo stato della proprietà e verificare le condizioni del tetto.

Inoltre, Brixmor ha approfittato dell’ampia rete di piloti professionali di DroneBase per valutare le sue proprietà in tutto il paese. Operando in oltre 70 paesi e 50 stati negli Stati Uniti, DroneBase consente alle aziende di ispezionare le proprietà in tutto il paese e superare le attuali limitazioni di viaggio.

Stime assicurative accurate

Sebbene la pandemia COVID-19 sembri onnicomprensiva, la situazione non esime le aziende da ulteriori sfortunati eventi. In questi casi in cui si verifica un’alluvione o un incendio, le compagnie di assicurazione sulla proprietà devono ancora continuare le loro operazioni, dalla sottoscrizione al processo di reclamo, ma ora in modo contactless.

I droni forniscono una panoramica visiva delle condizioni della proprietà, che può essere facilmente utilizzata, archiviata o condivisa secondo necessità. Inoltre, le immagini dei droni aiutano gli assicuratori a condurre ispezioni sul tetto, che, attraverso metodi tradizionali, rappresentano un lavoro pericoloso per gli ispettori.

Central Insurance Companies è una compagnia di assicurazioni con sede in Ohio, con operazioni in oltre 20 stati. L’azienda offre molteplici servizi assicurativi, inclusi proprietà, veicoli e coperture aziendali. Al fine di fornire servizi migliori ai clienti e, allo stesso tempo, migliorare i dati raccolti per decisioni aziendali accurate, le compagnie di assicurazione centrali si sono affidate ai servizi di ispezione DroneBase per questo compito.

Utilizzando servizi di reportistica sul tetto di ispezione e approfondimento, l’azienda raccoglie dati affidabili per valutare le condizioni della proprietà. Attraverso immagini aeree, gli assicuratori possono esaminare attentamente la proprietà e identificare il potenziale deterioramento del tetto o della proprietà. L’integrazione della tecnologia dei droni ha consentito a Central Insurance di migliorare l’efficienza delle ispezioni e prendere decisioni aziendali più intelligenti.

ispezioni sul tetto con droni
Approfondimenti Report sul tetto

“Il nostro rapporto con DroneBase ha fornito a Central i dati tanto necessari che non solo ci hanno aiutato nella nostra selezione di attività di qualità, ma ci hanno anche permesso di stabilire un prezzo migliore per gli account pesanti. Con la sicurezza dei nostri consulenti in prima linea nei nostri sforzi, spesso questo la valutazione completa delle caratteristiche e delle condizioni del tetto era in precedenza impossibile da ottenere. La soluzione contactless di DroneBase ci consente di sentirci molto meglio riguardo alla sicurezza dei nostri team e alle decisioni di sottoscrizione”.

Rimodellamento delle ispezioni di proprietà

Man mano che le applicazioni commerciali dei droni diventano più accessibili, le aziende stanno trovando diversi modi per integrare i droni nelle loro operazioni. Le aziende stanno utilizzando le soluzioni dei droni come strumenti per superare le sfide associate alla pandemia COVID-19 e continuano a fornire un servizio di qualità ai propri clienti.

I droni sono stati ampiamente utilizzati nel settore dei sondaggi e dell’AEC e ora vediamo come le immagini aeree continuano ad espandere le sue applicazioni alle società di assicurazioni immobiliari o immobiliari. Man mano che i clienti richiedono servizi premium, i droni apportano valore aggiunto all’azienda attraverso efficienza, precisione e scalabilità.

I droni DJI Enterprise

DJI fornisce attualmente le migliori piattaforme drone per utilizzo in AEC, come i droni della serie Matrice 300 e Mavic 2 Enteprise.

https://www.eliteconsulting.it/categoria-prodotto/dji-enterprise-solutions/

Questo elemento è stato inserito in Blog e taggato .

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se disabiliti i cookie alcune funzionalità non saranno disponibili.