Elaborazione dati drone più rapida e accurata con DJI Terra

dji_terra

Risparmia tempo prezioso di elaborazione e migliora la precisione del tuo rilevamento con i droni con DJI Terra, ora il 400% più efficiente di prima.

Se stai appena iniziando a creare un programma per droni, potresti voler selezionare il tuo software anche prima di andare a fare acquisti di hardware. Dopo tutto, i dati sono l’aspetto più prezioso della proprietà dei droni e solo il giusto software di mappatura con droni può aiutarti a sbloccare il vero potenziale dei tuoi dati.

Piattaforma di mappatura con droni intuitiva

DJI Terra è una soluzione di mappatura con droni all-in-one che contiene tutte le risorse necessarie ai topografi o ai project manager per pianificare, visualizzare, elaborare e analizzare i dati aerei. Pienamente compatibile con le soluzioni di mappatura a bassa quota più compatte e accurate di DJI, Phantom 4 RTK e P4 Pro, DJI Terra è così intuitivo e facile da usare che non è necessario un addestramento o esperienza come topografo per ottenere il meglio dei risultati da esso.

Prendiamo ad esempio la pianificazione della missione. Poiché DJI Terra supporta più metodi di pianificazione del percorso come il volo waypoint, la mappatura 2D e la pianificazione obliqua della missione, bastano pochi tocchi per automatizzare missioni complesse. Ci sono molti parametri regolabili (altitudine, velocità, angolo di inclinazione del gimbal, prua del drone, ecc.) Che puoi controllare per ottenere il livello di dettaglio desiderato dal tuo rilevamento. Per una maggiore precisione, è possibile incorporare facilmente i punti di controllo a terra (GCP).

dji terra caratteristiche

Mappatura con droni in tempo reale

DJI Terra è ideale anche per la mappatura in tempo reale, una funzionalità fondamentale per le missioni sensibili al tempo in cui le decisioni devono essere prese in pochi minuti. Puoi utilizzare DJI Terra per generare mappe ortomosaiche 2D mentre il drone vola, oppure eseguire rapidamente il rendering e visualizzare una nuvola di punti 3D dell’area mappata per determinare se sono necessari più voli per coprire eventuali lacune nel modello.

Elaborazione dei dati semplificata

Una volta completato il sondaggio, è sufficiente recuperare la scheda SD e collegarla al laptop per importare le immagini per l’elaborazione. La capacità di elaborazione rapida di DJI Terra ti fornirà risultati di misurazione dettagliati e accurati per qualsiasi ambiente attraverso ortomosaici 2D ad alta risoluzione e ricostruzioni realistiche di modelli 3D. I modelli 3D sono completamente navigabili, il che significa che puoi ispezionare ogni caratteristica del modello nei minimi dettagli o persino visualizzare ogni foto del modello individualmente per individuare eventuali elementi critici nel mondo reale.

Per le mappe 2D, gli algoritmi di Terra sono ottimizzati per tre scenari di ricostruzione:

  • Campo: progettato per acquisire dati da terreni relativamente pianeggianti, ad esempio campi di riso o di grano.
  • Urbano: progettato per aree con edifici di diverse altezze.
  • Albero da frutto: progettato per i frutteti che potrebbero avere una grande variazione di elevazioni e altezze.

Sono inoltre disponibili diversi strumenti analitici 2D e 3D che è possibile utilizzare per misurare distanze lineari e aree superficiali o per calcolare i volumi delle scorte. Inoltre, è possibile aggiungere etichette di annotazione in qualsiasi punto del modello per migliorare la comunicazione con il team durante i progetti complessi di costruzione o infrastruttura a lungo termine.

dji terra laptop

DJI Terra: nuove funzionalità e capacità

Proprio come sta spingendo costantemente i limiti per ciò che è possibile con l’hardware dei droni, DJI ha anche investito nel migliorare le funzionalità e la velocità di elaborazione di DJI Terra. L’ultimo aggiornamento del prodotto del software di mappatura con droni si concentra sulla produzione rapida della rappresentazione più accurata delle risorse, degli oggetti, dell’ambiente circostante e altro ancora.

Più efficiente che mai

Con questo nuovo aggiornamento, la capacità di elaborazione dei dati di DJI Terra per la ricostruzione su larga scala è aumentata notevolmente. DJI Terra è ora il 400 percento più efficiente di prima. Mentre prima avevi bisogno di 1 GB di RAM per elaborare 100 immagini dal Phantom 4 RTK, DJI Terra può ora elaborare 400 immagini dal P4RTK utilizzando la stessa potenza di memoria.

Per darti un confronto,

Prima: Terra avrebbe avuto bisogno di 64 GB di RAM per convertire 22.744 immagini in un modello 3D di alta qualità in 4 giorni

Ora: DJI Terra necessita solo di 12 GB di RAM per eseguire la stessa operazione

Ciò significa che DJI Terra può elaborare più dati su un singolo dispositivo rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti odierni. E il tuo computer è libero di svolgere altri lavori mentre DJI Terra costruisce per te quello straordinario modello 3D.

dji terra trasformazione

Precisione come mai prima d’ora

Il team Enterprise ha anche aggiunto il supporto per diverse funzionalità che contribuiranno notevolmente a migliorare la precisione delle mappe e dei modelli. Alcune delle funzioni chiave rilasciate nel nuovo aggiornamento includono:

  • Supporto per fotocamera di terze parti o elaborazione dati PPK di terze parti in cui le immagini sono separate dal sistema di posizione e orientamento (POS). Con il nuovo aggiornamento, i dati POS originali possono essere convertiti nel sistema di coordinate prima dell’elaborazione dei dati per risolvere il problema dell’incoerenza in altezza.
  • È ora possibile esportare i risultati dell’aerotriangolazione in formato XML o DJI Terra su software di fotogrammetria di terze parti. Ciò include il supporto per l’applicazione di parametri esterni alle immagini per la correzione della distorsione.
  • La ricostruzione del modello 3D ora supporta il sistema obliquo a 5 telecamere. Quindi, sarai in grado di pianificare 5 rotte di volo per acquisire la stessa quantità di dati che avresti ottenuto utilizzando contemporaneamente 5 telecamere su un drone. I percorsi corrisponderanno alle 5 intestazioni delle telecamere: in basso, in avanti, indietro, a sinistra e a destra.
  • La segmentazione semantica e la generazione automatica della rotta di volo sono state abilitate per la ricostruzione del campo 2D. E per coloro che utilizzano sensori multispettrali, nella ricostruzione multispettrale 2D è stato aggiunto il supporto per la generazione di mappe semantiche, mappe di prescrizione e rotte di volo con quantità di irrorazione variabili.
  • È stato aggiunto il supporto per la ricostruzione della nuvola di punti SuperMap in S3MB.
  • Lo scenario di ricostruzione di frutteti ora supporta la pianificazione manuale, la pianificazione semiautomatica e la regolazione della precisione del terreno.
  • Sono state aggiunte nuove funzionalità per gli utenti del settore energetico, concentrandosi in particolare sulla pianificazione automatica delle missioni e sulla ricostruzione 3D per le ispezioni delle linee elettriche.

Progettati per fornire livelli di dettaglio impressionanti, questi aggiornamenti non solo riducono il tempo complessivo di rilevamento, ma consentono anche un ecosistema di capacità versatili di raccolta dati.

Storia di successo: DJI Terra nella conservazione culturale

Toppen Co, un pioniere nella conservazione digitale di edifici storici, ha recentemente scoperto le potenti capacità di DJI Terra durante la mappatura del castello di Karatsu di 400 anni nella prefettura di Saga, in Giappone.

dji terra giappone

Elementi principali dell’aggiornamento del 28 agosto di DJI Terra

Con DJI Terra versione 2.3.0 introduciamo una serie di nuove funzionalità, nonché ottimizzazioni e correzioni. Per la documentazione completa delle modifiche fornite con V2.3.0, fare riferimento alle Note di rilascio di DJI Terra.

Pianificazione dettagliata della missione di ispezione

Genera automaticamente waypoint e rotte di volo in base a uno o più punti selezionati in un modello 3D locale o nuvola di punti (o una nuvola di punti di terze parti). Una vista della telecamera simulata che include il punto selezionato viene visualizzata sullo schermo per consentire una migliore selezione del waypoint e una pianificazione del percorso di volo più efficiente, automatizzando i flussi di lavoro di ispezione.

Regione di interesse

Questa nuova funzione consente di eseguire la ricostruzione dell’immagine su una regione target specifica. A sua volta, ciò consente di risparmiare tempo di elaborazione e migliora l’efficienza, generando un modello più chiaro o una nuvola di punti. Che si tratti di eseguire ispezioni dettagliate su asset complessi o monitorare il lavoro in un cantiere, i droni vengono sempre più adottati da vari settori per acquisire dati ad alta risoluzione in modo sicuro, rapido ed economico. Ma il modo in cui metti questi dati al lavoro ed estrarre il miglior valore da esso dipende dal software che scegli.

Inizia con DJI Terra

Oltre a portare a termine il lavoro in modo rapido ed efficace, l’interfaccia utente intuitiva di DJI Terra sta rendendo i servizi di mappatura con droni ampiamente accessibili. Poiché il software di mappatura con droni si sincronizza perfettamente con la serie Phantom 4 di DJI, uno dei droni per sondaggi più popolari sul mercato, puoi aspettarti di ottenere i risultati migliori e più accurati dalle serie Phantom 4 RTK o Phantom 4 Pro utilizzando DJI Terra per elaborare i dati.

Questo elemento è stato inserito in Blog e taggato .

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se disabiliti i cookie alcune funzionalità non saranno disponibili.