10 consigli per la manutenzione dei droni che ogni proprietario di Matrice 300 RTK dovrebbe conoscere

DJI Matrice 300 RTK

Come mantenere il tuo M300 RTK in volo al massimo delle prestazioni?

Il tuo Matrice 300 RTK è una macchina industriale top di gamma che ti fa risparmiare tempo prezioso e fatica, proteggendo te e il tuo team da pericoli. Dall’ispezione precaria della linea elettrica alla ricerca e soccorso notturno, alla risposta antincendio di emergenza e altro ancora, l’M300 RTK è all’altezza del compito. Ma anche gli strumenti industriali più resistenti hanno bisogno di tanto in tanto amore e attenzione.

Se vuoi ottenere il massimo dal tuo M300 RTK, ti consigliamo di eseguire regolarmente i seguenti 10 passaggi di manutenzione per garantire che la tua piattaforma aerea rimanga in perfetta forma.

Si prega di notare che se si riscontrano anomalie con il proprio aereo, contattare il servizio di riparazione autorizzato locale o il supporto tecnico DJI prima del volo.

  1. Motori e rotori
    Ruotare il rotore del motore per verificare se sono presenti blocchi, molature o attriti innaturali. Osservare lo spazio tra il rotore e lo statore del motore per verificare se ci sono sfregamenti con la base del motore.
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
  1. Collegamento del motore e del braccio dell’aereo
    Ruotare la base del motore attorno alla linea centrale del tubo in carbonio per confermare che il collegamento tra il motore e il braccio dell’aeromobile sia sicuro. Verificare che le quattro viti di fissaggio siano serrate e ripetere per ciascuno dei quattro bracci dell’M300 RTK.
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Braccio aereo
  1. Eliche e adattatori per eliche
    Controllare tutte le eliche e gli adattatori dell’elica per verificare la presenza di deformazioni visibili, usura grave, scheggiature, crepe o corpi o materiali estranei. Quindi, pulire le eliche con un panno morbido e asciutto. Assicurarsi che le viti dell’adattatore dell’elica siano ben salde.
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Eliche

*Sostituire le eliche dopo aver volato per più di 300 ore o dopo averle utilizzate per un anno. Poiché l’M300 RTK è una piattaforma volante all’avanguardia e ha più potenza e propulsione rispetto alle nostre piattaforme precedenti, ha requisiti elevati per la corretta installazione e manutenzione delle sue eliche. Ti consigliamo di contattare i servizi di riparazione autorizzati locali o il supporto tecnico DJI per sostituire le eliche. Se devi sostituire le eliche da solo, ad esempio in una situazione di volo di emergenza, contatta il tuo agente di riparazione autorizzato locale o il supporto tecnico DJI per la manutenzione il prima possibile dopo l’atterraggio.

  1. Bracci del telaio
    Quando si montano i bracci del velivolo, ruotare il manicotto nella posizione corretta. Una torsione eccessiva può causare l’allentamento della manica. Dopo aver montato i bracci del velivolo, verificare che le giunzioni dei bracci non siano danneggiate o incrinate.
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Bracci telaio
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Bracci telaio

Afferra e scuoti leggermente ogni braccio per assicurarti che siano al sicuro. Controllare che le 28 viti sui quattro bracci del telaio siano serrate.

Bracci telaio
  1. Carrello di atterraggio
    Controllare entrambi i manicotti del carrello di atterraggio e assicurarsi che non ci siano danni o crepe. Confermare che le viti su ciascuna base del carrello di atterraggio siano sicure. Quando si ripone il carrello di atterraggio nella custodia per il trasporto, fare attenzione che i manicotti del carrello di atterraggio siano posizionati nella posizione corretta, altrimenti le eliche potrebbero schiacciarsi quando la custodia per il trasporto è chiusa.
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Carrello d’atterraggio
  1. Vano batteria
    Ispeziona il meccanismo di espulsione sotto il vano batterie e controlla che non ci siano vibrazioni quando le batterie sono caricate. Assicurati anche che le batterie possano essere espulse senza problemi. Quindi, confermare che le porte della batteria siano pulite e asciutte e che non vi sia corrosione. Infine, ripulisci l’acqua o la polvere, se presente.
Vano batteria
  1. Prese d’aria per la dissipazione del calore
    Assicurarsi che non vi siano ostruzioni o ostruzioni sulle prese d’aria di dissipazione del calore. Ascolta per sentire che le ventole di raffreddamento funzionano senza problemi. Se le prese d’aria sono sporche, utilizzare un soffiatore per la polvere (standard con la stazione batteria intelligente) per soffiare via lo sporco e utilizzare un panno imbevuto di alcol per pulire la ventola.
Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Prese d’aria
  1. Copriporte in gomma
    Controllare eventuali allentamenti o danni ai coperchi delle porte in gomma. I coperchi in gomma delle porte in cattive condizioni possono influire sulla resistenza agli agenti atmosferici dell’M300 RTK.
Copriporte in gomma
  1. Piastra di smorzamento cardanico
    Ispezionare gli ammortizzatori per eventuali danni, allentamenti o difetti. Assicurarsi che il connettore del gimbal possa ruotare senza intoppi e controllare che le viti che collegano la piastra di smorzamento al corpo dell’aereo siano sicure.
Piastra di smorzamento cardanico
  1. Lenti
    Controllare le lenti dei sensori a infrarossi ToF e del sistema di visione, luci ausiliarie e fari per allentamenti o crepe. Se la superficie dell’obiettivo è sporca, pulirla con un panno morbido.
Lenti

Luci ausiliarie

Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Luci ausiliarie

Beacons

Manutenzione DJI Matrice 300 RTK
Beacons
Questo elemento è stato inserito in Blog e taggato .

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se disabiliti i cookie alcune funzionalità non saranno disponibili.