Ecco come la nuova piattaforma industriale di DJI sta ridefinendo gli standard di sicurezza per i droni commerciali

È un rischio inerente al volo: ciò che sale deve, invariabilmente, scendere. Quando si parla di sicurezza aerea e dei droni, ciò che conta davvero è il modo in cui il drone scende. DJI apprezza appieno questo aspetto intrinseco dell’aviazione e ha cercato di dotare ogni drone che produce di ampie funzionalità progettate per massimizzare la sicurezza e assicurare che ogni volta che atterri, sia intenzionale.

Il Matrice 300 RTK (M300 RTK), la più recente piattaforma industriale di DJI, è dotata di una serie di funzioni di sicurezza che stanno ridefinendo gli standard per la sicurezza dei droni.

La sicurezza prima di tutto: una breve storia

DJI ha una lunga storia di pioniere nella sicurezza dei droni. Molto prima che le autorità di regolamentazione e le agenzie governative stabilissero i requisiti di sicurezza, ha introdotto tecnologie e soluzioni per massimizzare la sicurezza e ridurre al minimo i pericoli.

sicurezza droni dji

Sebbene DJI non possa mantenere altri produttori ai rigorosi standard, può almeno garantire che ogni drone prodotto e venduto da DJI sia dotato delle funzionalità di sicurezza necessarie per mantenere i cieli al sicuro. Ciò diventa di fondamentale importanza in quanto un numero crescente di imprese ed enti di pubblica sicurezza utilizzano droni per operazioni che salvano vite, alimentano il mondo e mantengono le luci accese.

Essendo la più recente piattaforma industriale di DJI, l’M300 RTK è dotato di tutte le funzionalità di sicurezza di cui sopra e altro ancora. Ecco perché l’M300 RTK sta ridefinendo lo standard del settore per la sicurezza dei droni.

Sistemi ridondanti

La sicurezza e l’affidabilità erano due pilastri fondamentali durante lo sviluppo dell’M300 RTK. Per spingere gli standard di sicurezza al livello successivo, questa piattaforma è dotata di backup per 12 componenti di volo vitali, in modo che nell’improbabile caso di un guasto hardware, il modulo di backup si attiverà per portarti a casa al sicuro. Un ottimo esempio è la configurazione a doppia batteria dell’M300 RTK. Anche se una batteria si guasta, la seconda può comunque alimentare in sicurezza il drone per atterrare in sicurezza. Ma le batterie non sono l’unico esempio di progettazione di sicurezza ridondante. L’M300 RTK racchiude un’IMU, un barometro e una bussola aggiuntivi, ciascuno dei quali verrà attivato in caso di guasto dell’unità principale. Allo stesso modo, le schede dei circuiti principali dell’M300 RTK sono stampate con alimentazione di backup e collegamenti di comunicazione per rafforzare l’affidabilità.

Corpo elevato per prestazioni e sicurezza

Le eliche rivolte verso il basso dell’M300 RTK non sono solo una caratteristica estetica. Con il suo corpo, e quindi il suo centro di gravità, sopra il piano delle eliche, l’M300 RTK vanta un’agilità e una manovrabilità senza precedenti. Ma in termini di sicurezza, qualsiasi paracadute di emergenza di terze parti equipaggiato ora può aprirsi senza interferenze dalle pale dell’elica, rendendo questa soluzione di emergenza dell’ultimo caso ancora più affidabile.

m300 rtk

Prevenzione delle collisioni di nuova generazione

Un altro vantaggio delle eliche rivolte verso il basso è che lascia un campo visivo libero per i sensori di evitamento degli ostacoli dell’M300 RTK. Con sei sensori visivi doppi di direzione e doppi sensori Time-of-Flight, questa è la prima piattaforma industriale di DJI a offrire un sistema di prevenzione delle collisioni omnidirezionale. La portata di rilevamento arriva fino a 45 metri, il comportamento di rilevamento può essere personalizzato con l’app DJI Pilot. Con un imminente collegamento radar CSM, l’M300 RTK presenterà funzionalità di evitamento degli ostacoli a 360°.

Luci di visibilità

La scarsa visibilità complica tutto, ma il servizio chiama anche in condizioni avverse, nuvolose, nebbiose o notturne. Fortunatamente, l’M300 RTK è dotato di luci ausiliarie superiori e inferiori che si accendono automaticamente in condizioni di scarsa illuminazione. Queste luci aiutano i sensori di prevenzione delle collisioni a bordo in modo che possano proteggere il drone e l’ambiente circostante, anche in condizioni di scarsa visibilità. Inoltre, in cima all’M300 RTK c’è un faro di visibilità per mostrare in modo evidente la posizione del drone sia per i piloti che per gli altri partecipanti nello spazio aereo.

Aggiornamento a OcuSync Enterprise

Come aggiornamento a OcuSync 2.0, OcuSync Enterprise fornisce ai piloti la connessione più lunga e reattiva al proprio drone e ai carichi utili. Con il downlink video 1080P 30FPS a tre canali fino a 10 km, OcuSync Enterprise può dare ai piloti la tranquillità di sapere che il feed visualizzato sui loro radiocomandi è live e stabile. La crittografia AES-256 offre anche una trasmissione dati sicura e affidabile anche quando si vola in ambienti ad alta interferenza.

Display di volo principale

L’M300 RTK utilizza un nuovo sistema di visualizzazione del volo ispirato agli standard dell’aviazione civile. Con il Primary Flight Display (PFD), i piloti dell’M300 RTK hanno accesso semplificato alle informazioni di volo e di navigazione in tempo reale. Oltre ai dati di telemetria come altitudine e velocità e una mappa degli ostacoli per evidenziare gli ostacoli nelle vicinanze, PFD fornisce un accesso intuitivo e funzionale alle informazioni mission critical, offrendo ai piloti una maggiore consapevolezza della situazione a portata di mano.

Modalità Dual Control avanzata

I protocolli di controllo multi-pilota revisionati in modalità Advanced Dual Control consentono l’esecuzione di missioni con maggiore sicurezza e flessibilità. L’M300 RTK, quando controllato da due piloti, offre a ciascun pilota lo stesso accesso per ottenere la priorità del controllo di volo, il cui trasferimento viene visualizzato da una serie di icone sul DJI Smart Controller Enterprise. Ora, se un pilota viene compromesso o il radiocomando finisce la batteria o perde la connessione, l’altro pilota acquisisce il pieno controllo dell’M300 RTK e dei suoi carichi utili. La modalità Advanced Dual Control offre ai piloti maggiore flessibilità, affidabilità e sicurezza quando si tratta di svolgere missioni su grandi distanze. Inoltre, durante l’addestramento di nuovi piloti, l’insegnante può assumere in sicurezza il controllo del volo se e quando necessario.

smart dual control

Nuovo monitoraggio e servizi di manutenzione

Poiché l’uso dei droni è salito alle stelle negli ultimi anni, sono rimaste domande su come utilizzare, mantenere e possedere una grande flotta. DJI ha costruito l’M300 RTK per rispondere ad alcune di queste domande, implementando un sistema di gestione della salute UAV per monitorare meglio l’utilizzo, lo stato dell’hardware e informare gli operatori quando è necessaria la manutenzione.

Inoltre, è stato introdotto un nuovo servizio di manutenzione per aiutarti ad agire in base a questi dati e mantenere operativo il tuo M300 RTK più a lungo.

Vola con sicurezza.

DJI raddoppia il suo impegno per la sicurezza con ogni scelta di design fatta nell’M300 RTK. Più di qualsiasi altra piattaforma nello spazio dei droni commerciali, l’M300 RTK sta ridefinendo gli standard di affidabilità, in modo che tutti noi possiamo vivere e lavorare in un mondo più sicuro.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento