DJI, producendo la soluzione software DJI FlightHub, ha ottemperato a colmare una carenza per l’utilizzo efficiente dei droni nel settore industriale. DJI FlightHub permette di centralizzare le operazioni con i droni attraverso una collaborazione tra i piloti e il team che dirige le operazioni a distanza. Quando vengono utilizzati più droni per eseguire una operazione, DJI FlightHub è in grado di gestirli tutti insieme in una unica piattaforma centralizzata. Gli ingegneri e il personale che deve gestire i dati possono coordinare l’operazione da località distanti attraverso DJI FlightHub senza bisogno di utilizzare numerosi strumenti di comunicazione.

Passiamo adesso ad esaminare le funzionalità del software più in dettaglio:

Operazioni live è la funzionalità che attraverso Map View fornisce al team remoto i dati telemetrici su mappa per facilitare il coordinamento di voli simultanei e team multipli. Vengono inoltre visualizzate le informazioni dal GEO (Geospatial Environment Online) di DJI delle norme sulle aree dove i voli possono essere limitati a causa dei regolamenti per la sicurezza.

dji_flighthub_map_view

In Real-Time View i team remoti possono visualizzare i video dalle camere dei droni fino a quattro droni contemporaneamente per facilitare le decisioni che gli ingegneri devono prendere rapidamente.

dji_flighthub_live_view

Gestione dei dati di volo è lo strumento di sincronizzazione automatica con un database che contiene quindi uno storico delle telemetrie di tutti i voli che si possono consultare in qualsiasi momento in caso di necessità.

L’accesso tramite web ai dati registrati nel cloud, in un server AWS negli Stati Uniti, permette a tutti i membri del team di consultarli facilmente ovunque si trovino.

dji_flighthub_cloud

La gestione della flotta dei droni permette di tenere traccia dei dati di ogni singolo drone attraverso il suo identificativo.

La gestione dei team permette agli utenti di gestire i team attraverso un sistema di gerarchie, amministratori, capitani e piloti, con la possibilità di suddividerli per cliente, località e tipo di missione.

DJI FlightHub è disponibile in tre diversi piani a seconda delle necessità. I diversi piani si differenziano per il massimo numero di droni che possono essere gestiti dal sistema e il Basic Plan non ha la possibilità di inviare i dati e il video in tempo reale ai team.

DJI FlightHub è compatibile con la serie Matrice 200, con Inspire 2, la serie Phantom 4 e il Mavic Pro attraverso la app DJI Pilot per Android.

dji_flighthub_dji_pilot

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento